Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ad Emanuela Tittocchia il Premio "Antenna d'oro per la TIVVÙ" in Campidoglio

Condividi su:

"Emozionata e felice di ricevere questo premio prestigioso”, ci dice Emanuela. 

Giovedì 19 gennaio a Roma si è svolta la prima edizione il Premio “Antenna d’Oro per la TIVVU”, manifestazione dedicata ai personaggi del piccolo schermo. La cerimonia di consegna del Premio si è tenuta in Campidoglio nella bellissima sala Laudato Si'.

Sono stati premiati i protagonisti delle trasmissioni televisive più popolari e seguite, grazie ad una giuria di qualità ed esperti del settore. Nel corso della kermesse sono state assegnate anche gratificazioni speciali.

Tra i premiati la conduttrice e autrice Emanuela Tittocchia:

Sono emozionata e felice di ricevere questo Premio nel luogo più autorevole e istituzionale di Roma, una città che amo da sempre e nella quale vivo da oltre vent’anni. Ho sempre avuto una grande passione per la televisione, innamorata di personaggi televisivi italiani come Raffaella Carrà, Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, Loretta Goggi.

La mia carriera è iniziata nelle emittenti televisive del Piemonte nel 1992, da Televox, a Quinta Rete, Quarta Rete, Telestudio, Rete 7. Ho curato e condotto telegiornali e trasmissioni di vario genere, scritto e realizzato documentari e servizi esterni. Ho imparato tanto. Il Premio mi è stato conferito per la trasmissione TV “A Casa di Emy”, la mia meravigliosa creatura. Mi sono occupata della scrittura, dell'organizzazione e della conduzione. Ringrazio Alma TV, l’editore Giovanni Sciscione per avermi dato questa bella opportunità. Ringrazio tutti gli ospiti che sono venuti da me a raccontare le loro emozioni più intime legate al cibo del cuore.”

Oltre ad Emanuela sono stati premiati tra gli altri: il regista e autore Jocelyn, il regista e sceneggiatore Pier Francesco Pingitore, la giornalista del TG5 Simona Branchetti, il conduttore Massimiliano Ossini, l’attore Gigi Miseferi, le inviate del TG2 Laura e Silvia Squizzato, la showgirl Matilde Brandi, la conduttrice Roberta Morise. E ancora il regista tv Andrea Doria. 

“E’ stato primo grande evento del 2023, nato sulla scia del grande successo mediatico del Microfono d’Oro. Siamo molto soddisfatti del risultato” ha dichiarato l’organizzatore Fabrizio Pacifici.

Promotore di questa eccellente iniziativa Fabrizio Santori, segretario d’Aula in Assemblea Capitolina. “Con il Premio ‘Antenna d’Oro per la TIVVU’ – ha affermato – siamo onorati di offrire un riconoscimento ai professionisti della televisione. Immagini di qualità, servizi interessanti e cura dei particolari. I premi sono dedicati ad iniziative e lavori eccellenti, i più apprezzati dai telespettatori nel campo nell’attualità e della cronaca. Roma premia la sua televisione, un’eccellenza, una ricchezza per tutta la città e i suoi abitanti”. 

 

Emanuela Tittocchia è conosciuta dal grande pubblico in particolare per aver recitato per 14 anni nella soap opera televisiva di grande successo “Centovetrine”. 

Ospite fissa e opinionista in varie trasmissioni televisive tra cui: “Vite allo specchio” (La 7), “Dimmi la verità” (Rai 1), “Italia sul 2” (Rai 2), “Buona Domenica” (Canale 5), “Pomeriggio 5” (Canale 5), “Matrix” (Canale 5), “Domenica live” (Canale 5), “Mattino 5” (Canale 5), “Uno Mattina” (Rai 1), “Tiki Taka” (Italia 1), “Estate in diretta” (Rai 1), “Maurizio Costanzo Show” (Canale 5), “Forum” (Canale 5). Cura e conduce “Dai set delle fiction” (interviste divertenti ai protagonisti delle fiction Mediaset) in onda nelle trasmissioni tv di Canale 5. 

Nel 2018 su Alice Tv è la padrona di casa della trasmissione televisiva quotidiana “Il boss delle pizze”, gara tra pizzaioli provenienti da tutta Italia.

Direttrice artistica dell'“Opening Sanremo 2020”, evento ufficiale RAI e RAI Pubblicità al Teatro del Casinò, e conduttrice ufficiale di “Casa Sanremo”. 

Autrice e conduttrice di Estate Live, tour realizzato da RAI Pubblicità nell'estate 2020, con interviste concerto ad artisti tra cui Morgan, Ron, Michele Zarrillo...

Condividi su:

Seguici su Facebook