Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La storica Milano Art Gallery, luogo di incontro e di confronto da quasi 60 anni

Milano Art Gallery, storico spazio culturale dove hanno esposto e dialogato i più grandi artisti e intellettuali contemporanei.

Condividi su:

La Milano Art Gallery è uno spazio culturale polivalente e polifunzionale, situato in via G. Alessi 11, nel cuore del capoluogo lombardo.

Con quasi 60 anni di attività, ha sempre mantenuto la sede originale, confermandosi negli anni una vera eccellenza nel settore. Si può definire a tutti gli effetti una delle più antiche gallerie d’arte d’Italia, caratteristica che l’ha resa un vero e proprio brand a livello nazionale ed internazionale. 

Ai nomi di grandi artisti come Renato Guttuso, Giorgio De Chirico, Arnaldo Pomodoro, Mario Schifano, Mimmo Rotella, Giuseppe Bergomi e Mimmo Paladino, si sono aggiunti, negli ultimi anni, quelli di personaggi altrettanto importanti come Gino De Dominicis, Dario Fo, Fausto Pirandello, Gaetano Pesce, Amanda Lear, Gillo Dorfles, ecc. non facendo che aumentare il prestigio della galleria.

Qui si sono tenuti, inoltre, incontri ciclici che alternano conferenze e presentazioni editoriali, concepiti con l'intento di divulgare un messaggio universale di stimolo propulsore verso una cultura accessibile a tutti e alla portata di un pubblico ampio. Hanno partecipato esponenti illustri del calibro di Bruno Vespa, Corrado Augias, Antonino Zichichi, Umberto Veronesi, Piero Chiambretti, Vittorio Feltri, Margaret Mazzantini, Mogol, Patty Pravo, Roberto Vecchioni, Piero Chiambretti, Paolo Limiti, Paolo Crepet, Margherita Hack e molti altri.

Parallelamente alle mostre dei grandi, l’attuale direttore Salvo Nugnes, curatore d’arte, reporter e scrittore, organizza mostre personali di talentuosi artisti emergenti nonché esposizioni collettive che sono ormai divenute appuntamenti imperdibili per tanti esperti ed appassionati. L’International Art Prize Frida Kahlo, la rassegna L’Arte delle Donne, il Premio Tamara de Lempicka, la mostra L’Amore nell’Arte col contributo del Prof. Alberoni e la mostra-concorso La Signora delle Stelle, in ricordo dell’indimenticabile Margherita Hack, sono solo alcune delle mostre che si svolgono con cadenza periodica alla Milano Art Gallery.

Piccola curiosità: la galleria è stata la sede storica di riferimento del celebre programma televisivo Maurizio Costanzo Show, con un giovane Vittorio Sgarbi, ancora agli esordi della carriera, che regalava consigli per gli acquisti di opere d’arte.

Condividi su:

Seguici su Facebook