Trapani, scoperto insediamento preistorico

Nelle acque di Torretta Granitola a Campobello di Mazara

pubblicato il 15/07/2013 in Attualità
Condividi su:

Scoperto in Sicilia un insediamento preistorico nei fondali della provincia di Trapani. Nelle acque di Torretta Granitola a Campobello di Mazara sono emersi numerosi "arnioni" (utensili) di selce, una pietra molto utilizzata nei periodi Paleolitico e Neolitico. Individuata anche una struttura costiera di epoca classica o ellenistica che è stata poi completamente distrutta   dall'innalzamento marino. Ora si trova a circa un metro di profondità. A fare la scoperta il team archelogico subacqueo della Sovrintendenza del Mare
della Regione Sicilia nel tratto tra  Puzziteddu e Kartibubbo.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password