Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Draghi sul maltempo: "Faremo tutto il necessario, pronti 5 milioni".

Condividi su:

Mario Draghi ha dichiarato: “Faremo tutto il necessario. Vi abbracciamo tutti, vi siamo vicini e contate su di noi. Certo che c'è un problema idrogeologico". Gli stanziamenti "sono l'inizio, solo l'inizio ma ho rassicurato il presidente della Regione, tutti i sindaci e le autorità che ringrazio, che tutto quel che necessario per riavviare le attività scolastiche, ricostruire le case che sono state distrutte sarà fatto".

 “Ci sono esigenze pratiche, ripulire, ricostruire - ha aggiunto Draghi - riavviare le attività produttive, riaprire le scuole. Il governo non risparmierà alcuno sforzo per aiutare le famiglie e le imprese di questa parte. Sono qui per esprimere la vicinanza e solidarietà del governo, e quella mia personale. Ho sentito le testimonianza dei sindaci dei paesi colpiti, testimonianze profonde che commuovono e lasciano un messaggio che porto io e trasmetterò al resto del governo: testimonianza che parlano della voglia di ricominciare, di ripartire ma anche del lutto della tragedia". 

"Non ci lasciate soli": è la voce che si sente all'arrivo di Draghi a Ostra, una delle città maggiormente colpite.

(Foto e Fonte ansa.it)

Condividi su:

Seguici su Facebook