Insegnante scopre errore nella traccia su Pascoli

pubblicato il 23/06/2022 in Attualità da Emanuele Gulino
Condividi su:
Emanuele Gulino

È successo a Orzinuovi, nel Bresciano, dove un professore che insegna lettere ha scoperto un errore in una delle tracce presenti per il tema di italiano della prima prova della maturità, tenutasi ieri.

Il professor Francesco Uberti ha spiegato al Giornale di Brescia: "Il Ministero nella nota numero 8 della poesia di Pascoli 'La via ferrata' attribuisce il 'femminil lamento' citato dall'autore al fatto che i 'fili del telegrafo emettono un suono che talora pare lamentosa voce di donna'. In realtà non è così. Il lamento viene paragonato da Pascoli al treno e non al telegrafo".

(Foto e fonte ansa.it)

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password