Obama incontrerà Papa Francesco

Il presidente degli Stati Uniti si recherà anche da Renzi e Napolitano

pubblicato il 26/03/2014 in Attualità da Angela Menna
Condividi su:
Angela Menna

Dopo l'incontro con Benedetto XIV, avvenuto il 10 luglio 2009, stasera, il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama arrivera' a Roma, per far visita a Papa Francesco. L'incontro con il nuovo pontefice è al centro dei programmi del titolare della Casa Bianca, reduce da giornate molto impegnative nel corso della sua missione nel Vecchio Continente. Il presidente arriverà dal Belgio, dove stamane ha avuto in programma una visita ai campi di battaglia della Prima Guerra Mondiale nelle Fiandre, il vertice Ue-Usa e gli incontri alla Nato. Dopo l'arrivo a Roma con l'Air Force One, alle 20,40, Obama si recherà a Villa Taverna, la residenza dell'ambasciatore Usa in Italia, John Phillips. Da lì, il mattino dopo si muoverà, con un imponente corteo presidenziale di 26 auto e 8 moto, alla volta del Vaticano dove vedrà Papa Francesco, a cui seguirà il colloquio al Quirinale con il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. L'ultima tappa sara' Villa Madama con il presidente del Consiglio, Matteo Renzi. A metà pomeriggio, invece, Obama visitera' il Colosseo, che verra' chiuso per l'occasione.

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password