Confermato lo sciopero del trasporto locale del 19 marzo

Nessun accordo sui rinnovi contrattuali

pubblicato il 14/03/2014 in Attualità da a cura della redazione
Condividi su:
a cura della redazione

Niente accordo sul rinnovo dei contratti: scatta lo sciopero del trasporto locale. Lo hanno annunciato i sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Autoferrotranvieri e Faisa-Cisal che motivano la mobilitazione del prossimo 19 marzo così: «nella riunione al ministero dei Trasporti sulle problematiche legate al rinnovo del contratto, le associazioni datoriali Asstra e Anav hanno confermato che l'attuale quadro di finanziamento del settore rende possibile il rinnovo contrattuale solo a condizione che esso risulti integralmente autofinanziato. Questa posizione datoriale ha impedito qualsiasi possibile sviluppo immediato e concreto del confronto, per la ripresa del quale la delegazione governativa ha comunque confermato il proprio impegno ipotizzando un nuovo incontro per fine mese, a valle di ulteriori verifiche interne al governo».

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password