Covid-19, a Mesagne 50 persone positive al Sars-CoV-2: 10 soltanto oggi 12 novembre

Lo comunica il sindaco Toni Matarrelli, anche nella cittadina in provincia di Brindisi la situazione epidemiologica è seria e "difficile da decifrare". Il sindaco invita la popolazione a rispettare le regole.

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 12/11/2020 in Attualità da Federico Sanapo
Condividi su:
Federico Sanapo

Riportiamo il comunicato del sindaco di Mesagne (Brindisi), Toni Matarrelli, a proposito dell'emergenza sanitaria Covid-19 nella cittadina brindisina. Ad oggi 12 novembre sono 50 le persone positive al Sars-Cov-2, 10 altre persone positive sono stati trovate solo nelle ultime 24 ore. 

COMUNICATO DEL SINDACO DI MESAGNE TONI MATARRELLI

"Anche a Mesagne l'emergenza sanitaria sta determinando una situazione sempre più complicata e difficile da decifrare con precisione. Aumentano le persone con sintomi, molte di queste mi segnalano la difficoltà ad effettuare il tampone. Purtroppo è veramente facile immaginare che ormai, anche nella nostra città, ci siano centinaia di casi positivi al Coronavirus. Restiamo in casa, usciamo solo per necessità primarie e attività non rinviabili. Quando usciamo ricordiamo di: calzare la mascherina (in modo corretto), mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro, lavare e igienizzare spesso le mani. Proteggiamoci e proteggiamo gli altri".

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password