Tuturano (Brindisi), non indossa la mascherina all'aperto: uomo multato dai carabinieri

I militari dell'Arma continuano l'opera di prevenzione e contrasto alla pandemia da Covid-19, per la persona fermata è scattata una sanzione amministrativa da 400 euro.

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 24/10/2020 in Attualità da Federico Sanapo
Condividi su:
Federico Sanapo

I carabinieri della stazione di Tuturano, frazione del Comune di Brindisi, nelle scorse ore hanno multato un uomo che all'aperto non indossava la mascherina. Per motivi di privacy preferiamo non rendere note le generalità della persona in questione. Per lui è scattata quindi una sanzione amministrativa di 400 euro, così come previsto dalle disposizioni del Dpcm emanato dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Le forze dell'ordine procederanno anche nei prossimi giorni e settimane ai controlli per il rispetto delle misure di contrasto alla pandemia provocata dal Sars-CoV-2. Le autorità ricordano a tutti di indossare sempre la mascherina, anche quando ci si trova all'aperto o in compagnia di persone estranee al nucleo famigliare, e nei luoghi chiusi aperti al pubblico, come bar, pub e ristoranti. I trasgressori saranno puniti con una sanzione che va da un minimo di 400 euro fino ad un massimo di 1.000, salvo che il fatto non costituisca più grave reato. Tale circostanza si verifica quando una persona, pur essendo sottoposta a quarantena o ad isolamento fiduciario, viola il proprio domicilio. Nei casi più gravi il trasgressore può incorrere anche in una denuncia penale per epidemia colposa. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password