Evento "Brindisi al tempo delle crociate" sabato 17 e domenica 18 ottobre: escursioni e degustazioni

La manifestazione sarà svolta nel completo rispetto delle procedure anti Covid per contenere il contagio da coronavirus, visitatori saranno muniti di dispositivo elettronico per mantenere la distanza di sicurezza.

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 15/10/2020 in Attualità da Federico Sanapo
Condividi su:
Federico Sanapo

Si terrà nelle giornate del 17 e 18 ottobre, precisamente sabato e domenica prossimi, l'evento dal titolo "Brindisi al tempo delle crociate". Si tratta di una iniziativa della Pro Loco del capolouogo di provincia pugliese che ha l'obiettivo di far conoscere le testimonianze medievali del tempo delle crociate. In antichità il porto di Brindisi era un crocevia obbligato per viandanti e pellegrini che si recavano soprattutto in Terra Santa. Qui svernavano infatti le navi dei Cavalieri Templari. Nella giornata del 17 ottobre si effettuerà un percorso guidato a bordo di un bus panoramico messo a disposizione della Stp. Il mezzo, partendo dal centro storico, raggiungerà la chiesa di Santa Maria del Casale, gioiello dell'architettura gotica pugliese celebre per i suoi affreschi. Nell'edificio venne allestita la cancelleria durante il processo ai Templari. Al ritorno i visitatori potranno vedere i locali della Casa del Turista, ex arsenale dei Cavalieri del Tempio, dove è stata allestita la History Digital Library. 

Nell giornata del 18 ottobre, domenica quindi, i visitatori effettuaranno una passeggiata guidata tra i luoghi simbolo del periodo crociato, con una visita anche ai beni custoditi nel Museo Diocesano "G. Tarantini". A seguire ci sarà una degustazione di prodotti tipi dell'epoca medievale. Sia sabato 17 che domenica 18 ottobre gli eventi cominceranno alle ore 10:00 del mattino.  L'iniziativa si avvale della collaborazione del Comune di Brindisi, della Biblioteca Arcivescovile "Annibale De Leo", della Pro Loco di Brindisi, della Stp Brindisi e della History Digital Library. Un contributo è stato dato anche dal locale Barrique, uno dei più noti del centro storico. Tutti gli eventi saranno gratuiti e chi vorrà prendere parte all'inizitiva dovrà necessariamente prenotarsi sul sito www.proloco-brindisi.it oppure telefondando o inviando un messaggio WhatsApp al numero 3332854793. Disponibile anche la casella di posta elettronica proloco-brindisi@libero.it. 

Per tutta la durata della manifestazione i visitatori dovranno rispettare tutte le regole anti Covid previste dal regolamento. Nei locali della Casa del Turista e History Digital Library i partecipanti saranno dotati anche di un apposito strumento elettronico che misura la distanza di sicurezza tra le persone: quest'ultimo suonerà o vibrerà qualora due o più persone dovessero trovarsi vicine. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password