Scritte antisemite e insulti agli ebrei, il responsabile è un ragazzo di estrema destra

Le indagini condotte dalla Digos di Roma

pubblicato il 31/01/2014 in Attualità da Angela Menna
Condividi su:
Angela Menna

È stato individuato dalla Digos di Roma, il presunto mittente dei tre pacchi contenenti teste di maiale, inviati nei giorni scorsi nella Capitale alla sinagoga, all’ambasciata israeliana e ad un museo che ospitava una mostra ebraica. Si tratta di un 29enne romano, legato agli ambienti dell’estrema destra. Ulteriori particolari verranno forniti nel corso di una conferenza stampa, presso la questura di Roma, in via di San Vitale, alle ore 16.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password