Scuola, la Ministra Azzolina: "Bimbi in aula con mascherina o visiera trasparente"

"Per poter vedere l'espressione facciale"

pubblicato il 04/06/2020 in Attualità da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

A settembre il rientro a scuola, con gli studenti rigorosamente distanziati, con mascherina, che potrà essere tolta soltanto per mangiare (merenda e pranzo al sacco, questa la decisione del Comitato Tecnico Scientifico), e durante le interrogazioni.

Il provvedimento riguarda tutti: anche per i bambini e le bambine fin dalla prima elementare. Nessun termoscanner, dunque no al rilevamento della temperatura all'arrivo a scuola. 

Gli scolari con febbre superiore ai 37,5 non dovranno presentarsi e resteranno a casa.

Le dichiarazioni della Ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina a Repubblica:

“Mascherine? Gli esperti ne hanno consigliato l’obbligo. Vanno bene anche le visierine trasparenti, per vedere le espressioni dei bambini, penso ai più piccoli, l’importante è che abbiano un dispositivo di protezione”.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password