Salma in auto, occhio alla multa

Il prontuario per i vigili di Milano è stato aggiornato e non mancano le stranezze

pubblicato il 27/01/2014 in Attualità da redazione
Condividi su:
redazione

Il "prontuario" per le multe dei vigili di Milano è stato aggiornato e non mancano le stranezze. Se vi sorprendono con una salma in auto, rischiate una sanzione salata di 3mila e 98 euro. Guai a far pascolare pecore in pubblico o lavare l'auto sul marciapiede: si dovrà pagare 50 euro. Sono 168 pagine piene di norme e codici sui comportamenti e sul decoro da rispettare.

Milano, ecco le multe più strane  Dalla salma in auto alle pecore
In un linguaggio burocratico sul manuale si legge che "chiunque venga sorpreso mentre soddisfa alle naturali occorrenze fuori dagli appositi manufatti", cioè chi fa i suoi bisogni in pubblico, è sanzionato con 40 euro. Vietato anche esporre "biancheria alla vista del pubblico" o "parcheggiare" un "velocipede sugli spazi erbosi". Cioè chi lascia la bici nei giardini pubblici è sanzionato con "15 euro e 49 centesimi".

Massima attenzione poi per il decoro pubblico. E' vietato infatti "sdraiarsi alla pubblica vista, mostrare nudità, piaghe o deformità ributtanti", pena 40 euro. Stop anche a chi effettua giochi "per cui è necessaria la corsa e/o il lancio di oggetti".

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password