Polizze assicurative false in Campania, sgominata la banda dello 'sceriffo'

In azione i Carabinieri del Ros di Napoli

pubblicato il 16/01/2014 in Attualità da a cura della redazione
Condividi su:
a cura della redazione

Una banda specializzata nella stampa e nella vendita di polizze assicurative false è stata sgominata dai carabinieri del Ros di Napoli in un'operazione, eseguita tra le province di Napoli, Caserta e Benevento, che ha portato a 17 arresti: l'organizzazione era capeggiata da Michele Fontana, detto "'o sceriffo", uomo di fiducia del boss Michele Zagaria.

Tra i reati contestati dai pm della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli ci sono associazione a delinquere, estorsione, porto e detenzione di armi.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password