Ballottaggi in Sicilia, premiato il Movimento 5 Stelle

pubblicato il 13/05/2019 in Attualità da redazione
Condividi su:
redazione

Il Movimento 5 Stelle fa festa a Caltanissetta, unico capoluogo di provincia al ballottaggio, ma anche a Castelvetrano.

Roberto Gambino è il nuovo sindaco di Caltanissetta, che ha ottenuto il 58,85% dei voti totali. Sconfitto il suo avversario Michele Giarratana, sostenuto dal centrodestra, che si ferma al 41,15%. Ribaltato il risultato del primo turno (Gambino aveva ottenuto il 19,92% contro il 37,3 per cento dell'avversario). Anche a Castelvetrano, centro importante del Trapanese, ci sarà un sindaco pentastellato: Enzo Alfano ottiene il 64,67% delle preferenze, Calogero Martire si ferma al 35,33%.

A Gela, altro grande centro della provincia di Caltanissetta vince il ballottaggio il candidato appoggiato dalla 'strana' alleanza Forza Italia-Pd, Cristoforo Lucio Greco, che ha ottenuto il 52,45% per cento dei voti. Il suo avversario, Giuseppe Spata appoggiato da Lega, Udc, FdI e una lista civica, si è fermato al 47,7%.

A Mazara del Vallo, infine, è Salvatore Quinci il nuovo sindaco. Il candidato di centrosinistra e liste civiche ottiene il 52,41% dei voti contro il 47,59% del candidato della Lega Giorgio Randazzo.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza