Il sound di Francesco Adorisio: House, Electro - Pop, Deep & Electronic

Francesco Adorisio, professionista del mixer che da tempo collabora con l'agenzia Kumusic e che fa ballare con successo in alcuni degli spazi più "up" d'Italia, si è raccontato in una recente intervista

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 11/01/2019 in Attualità da Lorenzo Tiezzi
Condividi su:
Lorenzo Tiezzi

 

 

Francesco Adorisio, professionista del mixer che da tempo collabora con l'agenzia Kumusic e che fa ballare con successo in alcuni degli spazi più "up" d'Italia, si è raccontato in una recente intervista ad un blog piuttosto importante (tutta l'intervista è disponibile qui: goo.gl/ffKoCv). Ecco come si descrive: "Sono un sognatore, uno che mette il cuore e l'anima in tutto ciò che fa, un ragazzo ambizioso e molto fantasioso che cerca costantemente di migliorarsi e di porsi sempre nuovi obiettivi. Sono un appassionato di musica, auto sportive, palestra, cucina e film". Sui suoi inizi invece racconta: "Ho iniziato a propormi come Dj e intrattenitore per feste di compleanni ed eventi privati nella mia città natale, Matera". Nato nel 1985, Adorisio propone musica che è un mix irresistibile di House, Electro - Pop, Deep & Electronic. Laureato in ingegneria delle telecomunicazioni, ha iniziato suonando la chitarra, grazie anche a sua mamma, che è insegnante di musica...  Tra le decine di top club che contano che fatto ballare ci sono Pineta - Milano Marittima, Matis, Numa & Kinki in Bologna,Villa delle Rose - Riccione, Snoopy - Modena, BBK - Marina di Ravenna, Samsara Beach e tanti altri. Tra i suoi brani ci sono  "Saxotron" "Trumpet Up" (Molto Recordings) e "Come On", remixata tra l'altro da Stefano Pain. - Diffuso da ltc per KUMUSIC - www.kumusic.it

 

 

www.facebook.com/pg/francescoadorisiodj/

www.instagram.com/francescoadorisio

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza