A Chivasso lasciata una bomba a mano davanti alla sede di Equitalia

Sono intervenuti gli artificieri dei Carabinieri

pubblicato il 07/01/2014 in Attualità da a cura della redazione
Condividi su:
a cura della redazione

Clima ancora teso nei confronti di Equitalia e che è destinato a surriscaldarsi ulteriormente. A Chivasso ignoti hanno lasciato una bomba a mano davanti alla sede della società di recupero crediti in via Aldo Moro, 47.

Il pericoloso ordigno era in un involucro di nylon dentro una busta appesa all'ingresso degli uffici. Una bomba fabbricata nella ex Jugoslavia e che avrebbe potuto fare seri danni. Infatti, gli artificieri del nucleo provinciale dei Carabinieri hanno confermato le sue buone condizioni; era ancora provvista di spoletta. Dalla busta, inoltre, spuntavano anche alcuni fili elettrici. L'ordigno è una bomba a mano modello M75.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password