Savignano, violento scippo con pestaggio su una donna

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 02/12/2018 in Attualità da costel pezzetta
Condividi su:
costel pezzetta

L’ha aggredita brutalmente e picchiata per portarle via la borsa: ancora un episodio di violenza nei confronti di una donna nel territorio del Rubicone.

Su quanto accaduto stanno investigando i carabinieri che sono intervenuti prontamente sul luogo dell’aggressione. La vittima è una donna savignanese che ieri sera mentre era in sella alla sua bici per rientrare a casa in via Togliatti a Savignano, è stata buttata a terra da un extracomunitario.

A raccontare l’accaduto è il fratello della vittima. “ Alle 22.15 mia sorella è stata aggredita alle poste di Savignano sul Rubicone, buttata a terra mentre era in bici. Dopo alcuni pugni è stata obbligata a consegnare la borsa che non conteneva nulla, solo un vecchio cellulare. L’aggressore è un extracomunitario sui 45/50 anni: mia sorella ha riportato ecchimosi a un ginocchio e diverse botte a una spalla. Fate attenzione”.

Com’è detto sono intervenute le forze dell’ordine che stanno investigando sull’accaduto. La zona poste di Savignano non è la prima volta che è teatro di aggressioni, purtroppo. Più volte sono stati rapinati anziani mentre uscivano dallo sportello dopo avere ritirato la pensione. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password