Emozioni in ballo: primo posto per le ballerine di Maja

Prime classificate a Tivoli per il Concorso Nazionale CSEN

pubblicato il 04/12/2017 in Attualità da Chiara pirani
Condividi su:
Chiara pirani

Anche se manca ancora qualche giorno a Natale, sotto l'albero un gruppo di fantastiche ballerine, muovendosi a passo di danza, ha già messo un regalo speciale.
Un regalo forse inaspettato, in cui le nostre campionesse hanno messo, oltre a tanti sacrifici e a giornate di duro allenamento, testa e cuore, lasciando tutti senza parole, ma con un numero spropositato di applausi a sostenerle.
Chiunque, vedendole ballare, si lascerebbe andare a un flusso di emozioni.

Ieri, 3 dicembre 2017, in occasione del Concorso Nazionale CSEN di Danza Moderna, il palco del Teatro Giuseppetti di Tivoli ha ospitato uno spettacolo davvero straordinario.

Le ballerine della palestra Maja di Mirko De Sanctis di Guardiagrele sono risultate doppiamente vincitrici, colorando con le loro strepitose coreografie una giornata dedicata alla loro più grande passione: la danza.

La giornata inizia alla grande: di mattina, le piccole ballerine della categoria Grande Gruppo Modern Allieve, ballando su "Carmen" di Stromae, hanno dato prova di grande bravura, passione e tecnica, convincendo anche i giudici, che hanno conferito loro il primo premio, accompagnando la vittoria con uno scroscio di applausi.

Le emozioni non terminano, anzi, si moltiplicano: nel pomeriggio, le atlete della categoria Grande Gruppo Modern Senior, ballando sulle note di "Photograph" di Ed Sheeran insieme alla loro insegnante, hanno portato a casa un altro primo premio, rendendo la soddisfazione già provata solo qualche ora prima ancora più grande e importante.

Con i loro passi, con le coreografie messe a punto nei minimi dettagli dall'infaticabile maestra Mila Iacone, che si è cimentata lei stessa nello spettacolo, mettendo in campo tutta la sua bravura, le ballerine di Maja hanno messo sotto l'albero il più grande ed emozionante dei regali.

Un regalo che sa di vittoria, un premio ottenuto grazie alla voglia di mettersi in gioco con passione e dedizione, ma soprattutto grazie al sorriso che contraddistingue queste piccole-grandi atlete, che con il loro talento e con la spensieratezza che le lega e le accomuna, non smettono di regalare momenti indimenticabili a chi le ammira e le sostiene ogni giorno.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password