Oggi i funerali di Noemi Durini, forse morta per lesioni al collo

L'autopsia non scioglie i dubbi sulla morte della ragazza

pubblicato il 20/09/2017 in Attualità da Nicola Di Santo
Condividi su:
Nicola Di Santo

Si terranno questo pomeriggio, a Specchia, i funerali di Noemi Durini, la sedicenne scomparsa nella cittadina leccese il 3 settembre scorso e ritrovata morta dieci giorni dopo nelle campagne di Castrignano del Capo, sempre in provincia di Lecce.

Ieri si era conclusa l'autopsia sul corpo della giovane, del cui omicidio si era autoaccusato il fidanzato 17enne. L'esame, durato diverse ore, non ha sciolto i dubbi sulle cause del decesso della ragazza: i medici legali hanno soltanto espresso "forti sospetti" sulle lesioni rilevate tra il collo e la testa. A Specchia è stato intanto proclamato il lutto cittadino per la giornata di oggi.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password