Il Cavaliere all'asta

La piattaforma benefica Chariystars organizza aste, ricavato andrà al Centro Italia

pubblicato il 24/02/2017 in Attualità da Samantha Ciancaglini
Condividi su:
Samantha Ciancaglini

Silvio Berlusconi ha deciso di partecipare all'iniziativa organizzata dalla piattaforma benefica Chariystars, proponendo un pranzo in sua compagnia a chi offrirà di più. Il ricavato dell'asta andrà alle popolazioni colpite dal terremoto nel Centro Italia.
Per le prossime tre settimane, tramite la piattaforma benefica CharityStars, specializzata in aste con personaggi famosi e grandi aziende, sarà possibile tentare di aggiudicarsi l'opportunità di pranzare con il Cavaliere.
"Berlusconi - si legge nella nota del portale - non è il primo imprenditore ad essersi messo all'asta. Prima di lui Flavio Briatore, Luca Cordero di Montezemolo, Oscar Farinetti, Ennio Doris, Riccardo Zacconi, Alessandro Profumo, Guido Martinetti e molti altri. I proventi raccolti saranno devoluti alla Croce Rossa Italiana, impegnata a fronteggiare l'emergenza.Base d'asta 10.000 euro".

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password