Nigeriano scende dal treno in stazione e viene travolto

L'uomo è gravemente ferito e ricoverato in prognosi riservata

pubblicato il 20/02/2017 in Attualità da Costanza Tosi
Condividi su:
Costanza Tosi

Un nigeriano di 30 anni è rimasto gravemente ferito in un incidente verificatosi la scorsa notte alla stazione di Brindisi.  Secondo le ricostruzioni dalla polizia, l'uomo era sceso dal treno per fumare una sigaretta ma ha perso l'equilibrio ed è stato travolto dal convoglio dopo essersi reso conto che il convoglio era in partenza.

L'uomo, Eric Ehimhandre, ha perso la gamba e il braccio destro. E' ricoverato in prognosi riservata al Perrino di Brindisi. Il treno era diretto a Lecce.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password