Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Di Maio e la lista nera dei giornalisti

Luigi Di Maio scrive al presidente dell’ordine segnalando giornalisti “scorretti”

Condividi su:

"Oggi ho consegnato al presidente dell'Ordine dei giornalisti la lettera che trovate qui sotto. La campagna diffamatoria nei confronti del MoVimento 5 Stelle deve finire. Vi chiedo di reagire". Così il del M5S, in un video su Fb in cui racconta l'incontro avuto oggi a Montecitorio con il presidente dell'Ordine nazionale dei giornalisti Enzo Iacopino.

Ecco i nomi dei presunti  “scorretti” che stanno diffamando Raggi e il M5s:
Emiliano Fittipaldi (L’Espresso), Fiorenza Sarzanini (Corriere della Sera), Carlo Bonini (La Repubblica), Alessandro Sallusti (Il Giornale), Elena Polidori (QN-Carlino-Nazione-Giorno), Valentina Errante e Sara Menafra (Il Messaggero), Edoardo Izzo (La Stampa). Per gli articoli del 4 febbraio ancora Fiorenza Sarzanini e Ilaria Sacchettoni (Corriere della Sera), Elena Polidori (QN-Carlino-Nazione-Giorno), Valentina Errante e Sara Menafra (Il Messaggero).

Nella Di Maio- list anche Sarzanini e Bonini per gli articoli circa un suo  colloquio con Raffaele Marra.

Lista non gradita al  presidente dell’Ordine Enzo Iacopino che non ha amato i toni da prescisioni di Di Maio Critiche anche dal PD e da altri partiti.
 

Condividi su:

Seguici su Facebook