Manuel Poletti sporge denuncia ai Carabinieri "a seguito di pesanti offese e minacce"

Lo dichiara lui stesso all'ANSA

pubblicato il 22/12/2016 in Attualità da Costanza Tosi
Condividi su:
Costanza Tosi

Dopo la polemica su contributi all'editoria ricevuti dal giornale che dirige, Manuel Poletti, figlio del ministro Giuliano, denuncia di aver ricevuto numerose offese e minacce.

Motivo per il quale, il direttore, ha presentato una denuncia ai Carabinieri di Faenza "a seguito di pesanti offese ed alcune minacce di morte giunte tramite social network (Facebook in particolare) e via mail contro la mia persona e l'azienda che rappresento, la cooperativa Media Romagna di Ravenna".

La notizia, la cui fonte lo stesso protagonista del fatto, Manuel Poletti, arriva dall'ANSA.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password