Militare di pattuglia a Roma fa nascere una bambina in mezzo di strada

In vigilanza per l'operazione "Strade Sicure" il capo pattuglia si improvvisa ostetrica con successo

pubblicato il 12/10/2016 in Attualità
Condividi su:

Una pattuglia dell'esercito, per la precisione  la pattuglia del 17esimo reggimento Artiglieria Controaerei in servizio di vigilanza nel corso dell'operazione "Strade Sicure" ieri notte ha sentito delle urla  all'altezza dell'isola Tiberina: erano le grida di una donna che chiedeva aiuto .  I  militari l'hanno raggiunta e si sono resi conto che era una donna in travaglio.

A questo punto il capo pattuglia ha agito come una esperta ostetrica nonostante non abbia figli e non sia mai entrato in un sala parto. Un servizio che ha saputo rendere benissimo dato aiutando la donna a partoire e a tagliare il cordone ombelicale, è nata infine una  bella bambina   in perfetta salute nell'incredulità dei colleghi e dei passanti.

Nell'aspettativa dell'arrivo del 118 la piccola è stata nelle braccia del militare mentre la mamma emozionata benediva i militari per essere arrivati a prestarle soccorso. poi mamma e figlia sono state trasportate in ospedale in buona salute. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password