Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Scoperto a Treviso un giro di patenti false

Patenti illegali rilasciate tramite smartphone scoperte dalla polizia

Condividi su:

Una banda di dieci persone in Veneto  aveva messo su un giro di patenti false. La Polizia stradale ha scoperto il rilascio di queste ulitme in  maniera fraudolenta tramite  smartphone

L'operazione, ha avuto inizio  questa mattina  coordinata dal pm Federica Baccaglini della procura di Padova  e i componenti sono stati arrestati.  Sono state emesse anche molte perquisizioni   a carico di indagati delle province di Treviso, Venezia, Bergamo e Brescia.

La banda rilasciava patenti false a italiani e stranieri fasificando gli esami di teoria di guida nelle motorizzazioni di Treviso, Padova e Venezia, per un giro d'affari annuo di oltre 600.000 euro.

I provvedimenti sono attualmente in fase di esecuzione da parte della Stradale di Treviso, in collaborazione con la  Polizia stradale  di Venezia, Vicenza e Bergamo

Condividi su:

Seguici su Facebook