Le città italiane sono le più rumorose d'Europa

Il monitoraggio di Amplifon ha prodotto un risultato che non fa onore al nostro paese

pubblicato il 19/09/2016 in Attualità da Nicola Biagi
Condividi su:
Nicola Biagi

Le città italiane sono al primo posto in Europa per la loro rumorosità. Amplifon in occasione della European Mobility Week (settimana della mobilità europea) ha monitorato ben 20 città italiane misurandone lo scorso 16 Settembre la loro rumorosità. Il monitoraggio purtroppo ha regalato un brutto primato al nostro Paese, con valori di rumorosità che vanno vicinissimo ai 90 decibel, soglia massima di criticità stabilita dall' Organizzazione Mondiale della Sanità da non superare per evitare danni all' udito.

Palermo è risultata la città più rumorosa d' Italia, seguita da Firenze, Torino, Milano, Roma, Bologna e Napoli. Potenza, Bari e Catanzaro sono risultate invece le più silenziose. C'è preoccupazione per quello che i danni che possono derivare dall' eccessivo rumore, danni innumerevoli che comprendono: insonnia, mal di testa, sbalzi d' umore, problemi di concentrazione, alterazioni della funzione uditiva attraverso ronzii e cali d' udito, con un incremento della mortalità andando a crescere le probabilità di essere colpiti da Ictus, senza contare un aumento dell' obesità.

Un problema il rumore che sicuramente andrà affrontato, purtroppo il traffico delle città che va sempre in aumento e' la maggior causa dell' incremento della rumorosità delle città italiane, tecnologie sempre più nuove applicate ai mezzi d' uso privato e di trasporto pubblico, studi sul suono e la sua propagazione, edifici con maggiori isolamenti acustici, uniti ad un maggior senso civico potranno essere una ricetta che potrebbe sensibilmente contribuire ad abbassare la nostra rumorosità.


 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password