MUTUO NON PAGATO E CASA ALL'ASTA? POSSIAMO INTERVENIRE!

Saldo e stralcio mutuo con dilazione da : € 84'000 residui a € 30'000

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 08/08/2016 in Attualità da andrea fisco
Condividi su:
andrea fisco


Saldo e stralcio mutuo con dilazione: da 84.000,00 residui  € a 30.000 
A seguito di un’esposizione debitoria  oramai insostenibile di € 84.000,00 oltre a more , interessi spese legali etc   relativa ad un contratto di  mutuo non più pagabile  ( perso il lavoro )    abbiamo definito l’intera posizione con uno stralcio non indifferente ma che ha ottenuto il risultato voluto.
USCIRE DALL’INDEBITAMENTO  E RIPARTIRE  CON UN NUOVO SART-UP

Una Famiglia non ha atteso l’aggiudicazione dell’asta ma ha utilizzato tutte le “armi “ a disposizione per convincere il Banco   Popolare  ( ex banca popolare di Novara )

A fronte di una certa svendita  dell’immobile  siamo giunti in tempo  per verificare  se la pattuizione del mutuo fosee o meno usuraia .

Dopo una veloce istruttoria abbiamo trovato l’accordo con la banca per “ svendere “ volontariamente l’immobile  ( purtroppo era l’unica strada ) ma scontando alla famiglia ben 54.000,00   che pertanto   non dovranno più  nulla  alla banca .*

L’associazione ha trovato velocemente un acquirente ( by-passando i costi del Tribunale ) , senza costi di agenzia immobiliare ,  e liberando la Famiglia dal debito.

Ora , liberi dai debiti ma senza casa purtroppo, potranno ripartire davvero a costruire.

* n.b : dopo le aste giudiziarie rimangono  debiti agli esecutati a causa dei costi folli dell’ufficiale giudiziario , del perito degli avvocati…….  Il magna magna  della giustizia italiana

www.avvocatoinfamiglia.com ; info@avvocatoinfmiglia.com

www.andreafisco.com; a.fisco@avvocatoinfamiglia.com

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password