Fotografo italiano ferito e fermato durante gli scontri di Instanbul

Il Consolato italiano sta seguendo la vicenda

pubblicato il 17/06/2013 in Attualità da a cura della redazione
Condividi su:
a cura della redazione

C'è anche un fotografo italiano tra i feriti della notte scorsa nei violenti scontri di Istanbul. Si tratta del fotografo Daniele Stefanini di 28 anni. Dopo essere stato ferito nel quartiere di Bayrampasha è stato trasportato in ospedale. 
Dalle prime ricostruzioni pare che Stefanini sia stato trovato da un avvocato dei diritti umani in stato confusionale per un colpo ricevuto in testa. Il fotografo è stato posto in stato di fermo e pare che parte della sua attrezzatura sia sparita.
L'episodio accende i riflettori sulle violenze nei gli ultimi giorni contro giornalisti e reporter arrivati per documentare la lunga protesta. 

 

La Farnesina segue attentamente l'evolversi della situazione. Stefanini è in attesa di essere ascoltato dalle autorità turche ed è assistito da due funzionari del Consolato italiano di Instanbul. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password