Roma: Furto e trafugamento di una reliquia di padre Pio, si pensa a setta satanica

Nella parrocchia della Madonna del Rosario a Selva Nera gesti vandalici che fanno pensare a setta satanica

pubblicato il 09/01/2016 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

E’ accaduto giovedì notte nella parrocchia della Madonna del Rosario nella periferia di Roma , Qualcuno si è introdotto nella chiesa  e ha rubato  ostie consacrate e trafugando una reliquia di Padre Pio.

Ne dà notizia la stessa parrocchia sul proprio sito con toni allarmati: "un gesto gravissimo, una offesa inaudita e totale alla presenza reale del Signore nel Sacramento dell’Eucaristia e alla fede di tutta la Chiesa".

Il tutto fa pensare a un 'azione di una setta legata  al  satanismo e alle relative messe nere. E’ stato infatti distrutto il tabernacolo, alcuen ostie consacrate sono state portate via e altre  sono state gettate per terra e inoltre è stata anche rubata la Reliquia di Padre Pio e danneggiati gli arredi sacri.

Gli autori  saranno scomunicati dal vescovo fa sapere il parroco Don Emanuele Giannone anche se si spera in una punizione terrena punitiva e forte quanto il deprecabile gesto commesso.

Il vescovo monsignor Reali  oltre alla scomunica ha disposto anche di "riparare all’offesa" con la "celebrazione di una Santa Messa" e un momento di adorazione eucaristica lunedì 11 gennaio alle 16.30.

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password