"Elianda", il noir seducente di Giuseppe Petix

499 pagine di arte, cultura e femminilità

pubblicato il 24/03/2015 in Arte e Cultura da concita occhipinti
Condividi su:
concita occhipinti

Oggi parleremo di Giuseppe Petix, poeta e ricercatore, dedicatosi alla scrittura con 499 pagine del suo nuovo romanzo di stampo noir erotico.

Ma chi è Giuseppe Petix?

Nasce a Serradifalco (CL) il 29/09/1975, dove tuttora risiede.

Non ultima gli studi intrapresi in “Astronomia” presso l’Università di Bologna a causa della prematura scomparsa del padre nel 1997 (Salvatore Petix, all’epoca vicesindaco di Serradifalco), evento che sconvolge tutta la famiglia.

Ha lavorato principalmente come agente di commercio in diversi settori, girando per lavoro gran parte dell’Italia.

Si occupa anche di arte in maniera poliedrica, dedicandosi alla musica, alla pittura, alla ceramica ed alla poesia.

Al suo attivo: Dentro lo sguardo Il Codice, una scoperta rivoluzionaria su Leonardo da Vinci.

Sebbene al suo primo Noir Erotico Giuseppe Petix offre al lettore  la sapienza di uno "specchio".

In fondo cos'è l'immagine lusinghiera di noi stessi, se non la presunzione di vederci tali? Ebbene, lo scrittore con questo esordio letterario si "dona completamente" al fruitore curioso e complice della sua obiettività interiore ci induce alle lettura di questo romanzo: Elianda

Il Titolo: "Elianda"

Sinossi

Lionel è un critico d'Arte internazionale, logorato dalla vita e sfiduciato nell'amore, quando il bivio, imprevedibilmente, gli si presenta davanti: fidarsi dello sguardo magnetico e avvolgente di una donna o continuare per la sua strada, evitando ogni coinvolgimento di sorta. L'amore per l'Arte li lega visceralmente, ma lo stesso finirà per condurli in situazioni che riveleranno un passato inimmaginabile, in cui lei è ancora invischiata. Dovranno fuggire da tutto e da tutti, nel tentativo di comprendere un'Arte creata al di là della semplice espressione pittorica, nella necessità di riuscire a risolvere, prima di ogni altro, il misterioso messaggio celato in un quadro. Un percorso che si manifesterà, capitolo dopo capitolo, leggibile su più livelli. L'ulteriore senso lo si potrà trovare tra le pagine del racconto, che mette la femminilità al centro di ogni vicenda, nascosto tra le righe di un noir seducente e misterioso al tempo, nel solo continuo rivelarsi di lei: Elianda.(Erotic-noir)

 

Per chi volesse leggere le prime pagine di Elianda basta entrare nel link sotto, lasciare caricare e poi andare sotto la copertina, dove c'è scritto "anteprima"... buona lettura .

http://www.lulu.com/shop/giuseppe-petix/elianda/ebook/product-22078895.html

In collaborazione con il sito amico:

http://piercarlolava.blogspot.it/2015/03/lo-straniero-di-orson-welles_24.html 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password