Primo parco divertimenti cinematografico d'Italia: Cinecittà World

Roma, domani l'apertura al pubblico. Si entra in omaggio nel set n. 1 di Cabiria.

pubblicato il 23/07/2014 in Arte e Cultura da Veronica Murru
Condividi su:
Veronica Murru

Giovedì 24 luglio 2014, si aprono finalmente le porte al pubblico del primo parco divertimenti a tema cinematografico d'Italia. Si potranno visitare più di venti attrazioni, otto set cinematografici, quattro teatri, quattro ristoranti a tema e tanto altro ancora. Situato in via di Castel Romano 200, Roma, il parco fa parte del progetto di secondo polo turistico per Roma Capitale.

Era già stata fatta una prima inaugurazione con la stampa il 10 luglio 2014, ma a distanza di 10 giorni, la creazione situata nella superficie degli ex Dino studios, sarà resa accessibile a tutti.
Ad affascinare adulti e bambini ci saranno tante diverse attrazioni. Il primo set è quello di Cabiria, grande kolossal muto girato in Italia da Giovanni Pastrone nel 1914, al quale, solo per il 24, si entrerà in omaggio. Nel set numero 2, denominato 'Cinecittà Street', i visitatori saranno catapultati, in ambientazioni stile New York anni '20, mentre salirà l'adrenalina nelle ambientazioni avventurose del set di “Erawan”. Non ci si è dimenticati neppure degli spazi interattivi o di guerra, come quelli del set “Aquila IV” oppure dello spazio dedicato ai bambini. Un set, 'Sognolab', ispirato al genere Fantasy con l'allestimento di una fabbrica dei sogni. E per i più coraggiosi ci sarà 'Altair', un roller coaster con un tracciato costituito da dieci inversioni a 360 gradi e 'Atkium', dedicata all'antica Roma. Non poteva mancare uno spazio riservato al maestro Ennio Morricone, un villaggio con ambientazioni western che ci rimandano ai famosi film de “Il buono, il brutto e il cattivo” e “Lo chiamavano Trinità”, dei quali il maestro d'orchestra ha composto le meravigliose colonne sonore. Chi ha creduto in questa realtà è stata la IEG (Italian Entertainment Group), la quale ha investito nel progetto 250 milioni, che in prospettiva dovrebbero perfino raddoppiare. Al centro del Parco si trova la piazza Dino De Laurentiis, dove è stata costruita una Fontana per commemorare il fondatore degli Studios e saranno fatti spettacoli a tema e concerti. Da non trascurare sarà l'area food, con 1.540 posti a sedere: "La cena - spiegano da Cinecittà World - diventa scena ed è parte attiva del grande spettacolo del cinema".
Il biglietto intero di ingresso avrà validità giornaliera e un costo di 29 euro, 23 per bambini fino a 10 anni e per gli ultra sessantenni.
Per cui se domani non avete impegni di lavoro o se siete in vacanza nella capitale, e se siete appassionati delle più svariate pellicole cinematografiche, non perdete l'occasione di fare un salto a Cinecittà World per immergervi nel fantastico mondo del “ciack si gira!” .

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password