Appuntamento culturale con Il Premio letterario internazionale di Sarzana dedicato al giallo mercoledì 21 aprile alle ore 21.00

Tra gli ospiti lo scrittore Roberto Van Heugten

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 21/04/2021 in Arte e Cultura da Francesca Ghezzani
Condividi su:
Francesca Ghezzani

Appuntamento culturale questa sera, mercoledì 21 aprile alle ore 21.00, con il Premio letterario internazionale di Sarzana.

Durante l’evento dedicato al giallo, condotto da Susanna Musetti e Carlo Legaluppi con ospite d’onore Valerio Varesi, lo scrittore Roberto Van Heugten – arrivato terzo nell’edizione 2020 con l’opera Asia, ombre e intrighi nella Brescia che conta, leggerà un estratto del suo ultimo libro da poco uscito Area riservata (Homo Scrivens), la quarta avventura di Gianluca Vanetti, l’investigatore della Valtènesi.

 

L’evento sarà trasmesso in live ai link:

https://fb.me/e/1HR6gjdFR

https://www.youtube.com/watch?v=IGGYkxq54_E

 

Sinossi

Pomeriggio settembrino, un boato scuote la paciosa pausa caffè di Calvagese, nei pressi del lago di Garda. La soddisfazione per il successo dell’annuale asta antiquaria di casa Vanetti è oscurata da fumo e calcinacci, così la famosa Casa sul meteorite, piegata ma non sconfitta, diventa di nuovo lo sfondo su cui prendono forma trame misteriose e intrighi inediti.

Cosa c’è di tanto importante nei suoi scantinati? Perché un cliente folle, ma non meno determinato, è pronto a tutto pur di accaparrarsi il pezzo mancante di un ordigno dall’ignota origine?

Quali macchinazioni si nascondono dietro i sempre più frequenti attentati a negozi e ristoranti del nord Italia gestiti da stranieri?

Per vederci chiaro, Gianluca Vanetti, biografo e investigatore non convenzionale, decide di entrare nel mondo sfuggente delle communities digitali d’affari e partecipare ai progetti della Nuovi Panorami, gestita da Asia Vangadizza, sua vecchia conoscenza. E per cercare la verità, dovrà incamminarsi su un terreno accidentato.

 

L’autore

Roberto Van Heugten è nato in Olanda, ma vive sul Lago di Garda. Con Homo Scrivens ha pubblicato i romanzi La casa sul meteorite (nuova edizione 2020); Il silenzio di Ada (2017); Asia, ombre e intrighi nella Brescia che conta (2019) e l’e-book 1000 Miglia 1951. Una fantastica edizione della corsa più bella del mondo (2020) più volte premiati e tutti con protagonista lo scrittore Gianluca Vanetti, l’investigatore suo malgrado.

 

 

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password