Colori e Pensieri di Bruno Paglialonga

Finissage 27 settembre 2020 Mostra collettiva d’arte contemporanea

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 20/09/2020 in Arte e Cultura da maria luisa abate
Condividi su:
maria luisa abate

Domenica 27 settembre 2020, a partire dalle ore 18,30, avrà luogo presso l’Anfiteatro adiacente il Palazzo dei Baroni “Caccianini” di Frisa (Chieti), il finissage della mostra collettiva d’arte contemporanea dal titolo “Colori e Pensieri per Bruno Paglialonga”. Ancora in mostra fino al 30 settembre, presso le sale espositive del Palazzo nobiliare, le opere di 57 artisti provenienti dalle quattro province abruzzesi e da fuori regione (Puglia, Molise, Campania). L’evento, organizzato dal curatore d’arte Leonardo Paglialonga, è patrocinato dal Comune e dalla Pro-loco di Frisa, dalle Associazioni: “Nemesis”, Quadrivio”, “Lejo”, “Teate Artibus”, “L’Incontro degli Artisti”, “Star Art”, “Arte in Bottega”, dall’Organizzazione di Volontariato “Pax et Gaudium Bonum” e dalla Galleria d’arte “Atelier”.

Questo evento poetico e musicale, pensato da Leonardo Paglialonga come momento di chiusura della mostra e denominato “Parlami di te”, vedrà la partecipazione del Sindaco di Frisa dott. Nicola Labbrozzi e del Presidente della Pro-loco Giulio Lanci per i saluti istituzionali.

Come relatori si avranno gli interventi dell’avv. Michele Accettella, Consigliere comunale di Francavilla al Mare, sul tema: “Il rapporto di Bruno Paglialonga con la comunità francavillese”, del prof. arch. Eugenio Cancelli sul tema: “La difesa del valore del territorio che abbiamo in custodia”, della prof.ssa Caterina Caldora sul tema: “I miei ricordi di Frisa”, di Angelo Gentile, presidente dell’Associazione “Pax et Gaudium Bonum” di Francavilla al Mare, sul tema: “L’Arte e la cultura della solidarietà”.

Leonardo Paglialonga ha selezionato per l’occasione dieci poeti che si racconteranno pubblicamente: Anna Rinaldi, Lucilla Luciani, Caterina Caldora, Vanessa Serra, Vincenzina Pace, Renato Pace, Aldo Muscogiuri, Simona Cieri, Giulia Madonna, Paola Silvestri. 

Ad arricchire la serata, gli intermezzi musicali di Maria Antonietta Fucci e Carmelina Canfora al pianoforte a 4 mani con Norma D’Arcangelo e Camelina Canfora come soprani.

Sarà presente Bruno Paglialonga, l’artista omaggiato, per un abbraccio con tutti gli amici e gli estimatori.

A seguire, il buffet con i vini della Cantina Colle Moro di Frisa e la cena conviviale al Ristorante Pizzeria “Il Ferracavallo” di Frisa.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password