Continua il successo del romanzo “E ascoltai solo me stesso” dello scrittore Giovanni Margarone

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 07/07/2020 in Arte e Cultura da Redazione
Condividi su:
Redazione

Una settimana intensa per lo scrittore friulano d’adozione Giovanni Margarone in termini di preziosi riconoscimenti per il suo romanzo “E ascoltai solo me stesso”.

 

L’opera si è dapprima aggiudicata il 2° posto al IV Concorso “Maria Cumani Quasimodo 2020”.

Lo scrittore, nel ringraziare, si è detto “onorato, commosso, perché ancora una volta una giuria importante giudica positivamente il suo romanzo”.

 

A distanza di poche ore è stata poi appresa la notizia che “E ascoltai solo me stesso” è stato selezionato tra i 200 libri più belli d’Italia dalla commissione di lettura del 2° Concorso Letterario Tre Colori 2020 per la categoria Narrativa Lunga.

Questa nomination, giunta dopo una selezione tra circa seicento opere pervenute, dà il diritto a partecipare alla selezione finale del concorso e a presentare il libro nel 22° festival Inventa un Film nella Pineta Mondragon di Lenola (LT).

 

Infine, Giovanni Margarone domani mercoledì 8 luglio alle ore 18.30 sarà ospite all’interno della rassegna “Libri sul palco” presso l’Enoteca di Cormòns (Go) in Piazza XXIV maggio per parlare del suo ultimo romanzo "E ascoltai solo me stesso".

Dialogherà con lui il poeta Salvatore Cutrupi.

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password