Accadde oggi: 11 luglio 1982, l'Italia è Campione del Mondo

Esattamente 40 anni fa gli Azzurri di Bearzot, alla presenza del Presidente Pertini, si opposero per 3-1 contro la Germania Ovest allo stadio Bernabeu di Madrid

pubblicato il 11/07/2022 in Sport da Riccardo Camplone
Condividi su:
Riccardo Camplone

Era l'11 luglio del 1982 quando l'Italia di Enzo Bearzot si laureò Campione del Mondo per la terza volta nella sua storia. Allo stadio Santiago Bernabeu, alla presenza dell'allora Presidente della Repubblica Sandro Pertini, gli Azzurri si imposero per 3-1 sulla Germania Ovest grazie alle reti di Paolo Rossi, Tardelli e Altobelli. A nulla servì il gol nei minuti finali di Muller per i tedeschi. 

Un cammino straordinario quello degli Azzurri, sommersi da tante critiche a causa di risultati non soddisfacenti durante le qualificazioni. L'Italia esordì al Mondiale spagnolo nel Girone 1 composto da Polonia, Perù e Camerun, classificandosi al secondo posto alle spalle dei polacchi pareggiando 3 gare senza mai vincere una partita, relizzando soli 2 gol. 

Nella seconda fase dei gironi l'Italia incontra il Brasile di Zico e l'Argentina di Maradona, concludendo al primo posto dopo aver battuto per 2-1 gli argentini (reti di Tardelli e Cabrini) ed i brasiliani per 3-2 con una straordinaria tripletta di Paolo Rossi. 

In semifinale l'Italia ritrova nuovamente la Polonia, questa volta gli Azzurri di Bearzot vincono per 2-0 sempre con Rossi ed in finale, al Santiago Bernabeu di Madrid, c'è la Germania Ovest, avversario sempre ostico. La gara si sblocca nel secondo tempo: ad aprire le danze è sempre Rossi poi Tardelli, accompagnato da quell'urlo passato alla storia e Cabrini a chiudere i giochi per il definitivo 3-1 (i tedeschi andarono a segno con Breittner). Memorabile al ritorno verso Roma con la Coppa del Mondo la partita a "Scopone" tra il Presidente Pertini, Enzo Beazot, Dino Zoff e Franco Causio sull'aereo DC-9 32 dell’Aeronautica Militare.

FORMAZIONE ITALIA 1982

PORTIERI: Dino Zoff, Ivano Bordon, Giovanni Galli;

DIFENSORI: Franco Baresi, Giuseppe Bergomi, Antonio Cabrini, Fulvio Collovati, Claudio Gentile, Gaetano Scirea, Petro Vierchowod;

CENTROCAMPISTI: Giancarlo Antognoni, Giuseppe Dossena, Giampiero Marini, Gabriele Oriali, Bruno Conti, Franco Causio;

ATTACCANTI: Paolo Rossi, Daniele Massaro, Alessandro Altobelli, Francesco Graziani, Franco Selvaggi.

ALLENATORE: Enzo Bearzot 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password