Formula E, anteprima E-Prix Diriyah 2021

Il Riyadh Street Circuit sarà sede dei primi due round in notturna della storia della categoria automobilistica ‘green’

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 24/02/2021 in Sport da Dennis Ciracì
Condividi su:
Dennis Ciracì
Riyadh Street Circuit mappa (foto Formula E Twitter)

Prenderà il via questo fine settimana la settima edizione del campionato del mondo della Formula E. La categoria automobilistica ‘green’, che ha fatto il proprio esordio nel panorama motorsport il 13 settembre 2014 con l’E-Prix di Pechino, inizierà la nuova stagione con il doppio appuntamento di Diriyah venerdì 26 e sabato 27 febbraio.
Si tratterà delle prime due gare in notturna della storia di questa categoria e per il terzo anno consecutivo il tracciato situato nella capitale dell'Arabia Saudita ospiterà un round stagionale della Formula E. Il circuito che sorge negli storici dintorni del deserto patrimonio mondiale dell’UNESCO, sarà illuminato dai 600 led presenti lungo la pista a bassa potenza, 1,5 kW di energia ciascun led, che ridurranno il consumo energetico fino al 50% rispetto alla tecnologia non led.
La potenza residua per l’illuminazione delle coltivazioni sarà totalmente rinnovabile, fornita da olio vegetale idrogenato certificato a basse emissioni di carbonio realizzato con materiali eco-sostenibili. La superficie stradale del Riyadh Street Circuit è stata riasfaltata nelle curve 9,12,13,14 e 18. Il tracciato è lungo 2495 metri, il record sul giro è di Antonio Felix da Costa col crono di 1:12.481.
La passata stagione Sam Bird si era aggiudicato il primo round della tappa araba alla guida della Envision Virgin Racing, mentre Alexander Sims aveva vinto gara 2 al volante della BMW i Andretti Motorsport. L’E-Prix di Diriyah dello scorso hanno aveva visto salire sul gradino più passo del podio le debuttanti tedesche TAG Heuer Porsche e Mercedes-Benz EQ, rispettivamente in gara 1 (Andrè Lotterer) e in gara 2 (Stoffel Vandoorne).
Di seguito il programma del weekend di gara dell’E-Prix Diriyah 2021 con gli orari italiani, che sarà possibile vedere anche sulle piattaforme digitali della Formula E: Facebook, YouTube, app ufficiale e sito web.

Giovedì 25 febbraio 2021
Prove libere 1:
16:15-17:00

Venerdì 26 febbraio 2021
Prove libere 2:
12:00-12:30
Qualifiche e Super Pole:
14:00-15:00
E-Prix Diriyah Round 1:
18:00-19:00

Sabato 27 febbraio 2021
Prove libere 3:
11:45-12:30

Qualifiche e Super Pole:
14:00-15:00

E-Prix Diriyah Round 2:
18:00-19:00


 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password