Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Toro Rosso STR9

Si chiama così la nuova monoposto della scuderia di Faenza

Condividi su:

Affidata alla competenza di un pilota ormai esperto quale Vergne e affidata anche alla fresca novità della brillante sorpresa chiamata Kvjat (esordiente pilota); italiana nel sangue, ma con un motore V6 turbo rigorosamente Renault: è questo l'identikit della nuova Toro Rosso 2014 presentata a Yerez un giorno prima dei test invernali e progettata da James Key.
La monoposto è caratterizzaa (come da regolamento) da un muso decisamente basso e da una vistosa protuberanza alla fine dell'ala anteriore.
Le fiancate sono più grandi rispetto al passato per fare posto ai radiatori.
Il progetto appare largamente approvato dallo stesso team e il direttore tecnico Franz Tost, prima della chiusura della presentazione, ha utilizzato proprio tali parole per incoraggiare la scuderia: “La stagione 2014 sarà molto interessante sotto molti punti di vista; è un anno di nuove strategie e nozioni.
Il team ha fatto un ottimo lavoro: è stato in fabbrica fino alle 2 di notte per rifinire la STR9 e completarla, ma ci siamo riusciti”.

Condividi su:

Seguici su Facebook