72° TROFEO MATTEOTTI

ACQUA E SAPONE sponsor di prestigio

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 16/09/2019 in Sport da maria luisa abate
Condividi su:
maria luisa abate

La presentazione della 72^ edizione del Trofeo Matteotti si svolgerà mercoledì 18 settembre alle ore 20,00 nella splendida cornice dell’Aurum di Pescara. Il sodalizio della classica abruzzese si rafforza con l’ingresso di un main sponsor di prestigio, si tratta di Acqua e Sapone da sempre impegnato nel ciclismo.

“Siamo felicissimi dell’ingresso di un marchio come Acqua e Sapone - spiega il presidente Daniele Sebastiani -, sinonimo di garanzia nello sport e non solo nel mondo delle due ruote. La famiglia Barbarossa svolge attività in diverse discipline: dal calcio al futsal fino al ciclismo dilettantistico. Il nome di Acqua e Sapone è legato a storie di successo e di obiettivi raggiunti. Siamo certi che contribuirà a ridare splendore a questa gara. I miei ricordi da bambino sono bellissimi, al Trofeo Matteotti ho visto sfrecciare i campioni del ciclismo e quest’anno parteciperanno grandi talenti. Questa è una corsa che merita moltissimo e il nostro intento è di riportare sulle strade di Pescara e Montesilvano corridori importanti e, anche quest’anno grazie al parterre di nomi presenti, possiamo dire di esserci riusciti”.

La data della storica corsa di ciclismo professionistico, da sempre punto di riferimento per lo sport, non solo per la Regione Abruzzo, ma per tutto il centro sud è oramai imminente. La corsa è quella più a sud Italia e permette di vivere una giornata intensa di emozioni e 24 team partiranno per contendersi la vittoria.

Uno di essi sarà quello della nazionale italiana di Davide Cassani e quattro world team. Dimension Data, Astana pro Cycling, Education First e Movistar.

Le formazioni Professional saranno 10: Androni Giocattoli, Bardiani CSF, Neri Selle Italia, Nippo, Vital Concept, Gazprom, Total Direct Energie, Wanty Gobert, Caja Rural, Delko Marseille; le formazioni Continental 9: Giotti Victoria Palomar, Team Colpack, Team Beltrami, Sangemini, Biesse, Amore & Vita, D’Amico, Meridiana e CCC Development.

La gara avrà un sempre maggiore numero di atleti che i sfideranno per le strade di della Provincia di Pescara che attraverseranno le strade di Pescara e Montesilvano con la speranza di aggiungere il proprio nome all’Albo d’oro degli atleti che hanno partecipato nel passato come: Vito Taccone, Roger De Vlaeminck, Marino Basso, Francesco Moser, Moreno Argentin e Felice Gimondi vincitore a Pescara nel 1970.

I Trofeo Matteotti è sempre più una gara ambita nel panorama italiano e mondiale per l’assoluto valore tecnico.

  • Argomenti:

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password