Rugby Sei Nazioni: l'Italia perde con il Galles resiste un tempo poi molla

Italia spavalda e concentrata che cala dopo un primo tempo alle stelle il Galles ne approfitta e vince

pubblicato il 05/02/2017 in Sport da Nicola Biagi
Condividi su:
Nicola Biagi

Inizia con una sconfitta da parte dell' Italia contro il Galles,la prima partita del torneo Sei Nazioni di Rugby, una partita disputata allo stadio Olimpico di Roma che ha fatto rinviare a martedì sera alle 20:45 l' incontro di calcio di Serie A tra Roma e Fiorentina. Una prima partita del Sei Nazioni con il presidente della Repubblica Mattarella alla sua prima partita da Presidente.

Purtroppo prima del saluto ufficiale del Presidente Mattarella è arrivata la triste notizia del decesso di un volontario della FIR (Federazione Italiana Rugby) colto da malore prima dell' inizio della partita. Poi il saluto ufficiale che poi il Presidente Mattarella ha voluto dare sotto la pioggia incessante senza neanche ripararsi con un ombrello. L' Italia perde ma disputa Un primo tempo formidabile sotto tutti i punti di vista contro il Galles in questo primo scontro del Sei Nazioni.

Un' Italia apparsa concentrata e determinata a vincere con tanta voglia di fare bene quella del primo tempo, poi gli azzurri subiscono la rimonta dei dragoni del Galles che senza sfatare i pronostici vincono alla fine per 7-33. Adesso si attende la prossima partita in programma Sabato prossimo con gli azzurri che se la vedranno contro l'Irlanda determinata a riscattare la sconfitta subita contro la Scozia, il Galles a sua volta ospiterà l' Inghilterra vincente contro la Francia che a sua volta riceverà la Scozia nel secondo turno.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password