Il Panorama sportivo di Sabato 10 Dicembre

Sci Alpino Volley e Pattinaggio compongono il panorama sportivo di oggi

pubblicato il 10/12/2016 in Sport da Nicola Biagi
Condividi su:
Nicola Biagi

Sci Alpino alla francese Worley lo Slalom Gigante al Sestriere Goggia seconda

Uno Slalom Gigante bello e avvincente quello che si è svolto al Sestriere nella giornata di oggi. Sofia Goggia nostra sciatrice è arrivata seconda, sfiorando il suo primo successo, piazzandosi dietro a soli 15 centesimi dalla francese Tessa Worley giunta prima.

La sciatrice bergamasca ha condotto una seconda manche impeccabile, quasi perfetta, solo 15 centesimi di distacco, un soffio, peccato per un errore fatto a metà discesa che le ha procurato un ritardo di mezzo secondo poi fortunatamente ridotto al distacco finale. Terza la svizzera Lara Gut, buona la prova anche di Marta Bassino che si piazza quinta davanti alla campionessa americana Mikaela Shiffrin.

Volley maschile Italia invitata in Giappone per la Grand Champion's Cup

Un invito prestigioso per la nostra Nazionale di volley maschile, invitata a partecipare dal 12 al 17 Settembre del 2017 in Giappone a Nagoya ed Osaka per la Grand Champion's Cup. Una wild card arrivata agli azzurri anche in merito alla medaglia d' argento ottenuta a Rio 2016.

Un torneo al quale parteciperanno 6 nazioni che si contenderanno il trofeo continentale. Brasile, Iran, Italia, Francia, USA e Giappone le nazionali partecipanti per il volley maschile. Nel volley femminile sono state rese note dalla FIVB le nazionali partecipanti, non ci sarà l' Italia. Giappone, Cina, Brasile, USA e Corea del Sud saranno impegnate nella competizione dal 5 al 12 Settembre 2017 sempre in Giappone.

Pattinaggio Carolina Kostner un grande rientro vince a Zagabria

Un rientro col botto quello di Carolina Kostner, la pattinatrice altoatesina al rientro nelle competizioni, si presenta a Zagabria nella nona e ultima tappa delle Isi Challenger Series col punteggio di 196.23. Un pubblico incantato dalle note di Vivaldi e dalla grazia offerta nell' esibizione della nostra pattinatrice ha contornato di stupore la Dom Sportova.

La regina del pattinaggio italiano è tornata e di questo ne sono consapevoli anche le sue avversarie, a rendere ancor più straordinaria la giornata del pattinaggio italiano anche il primo posto della coppia Charlene Guignard e Marco Fabbri, primi nella danza.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password