Il Panorama sportivo di Lunedì 6 Dicembre 2016

Sci , Nuoto, Formula Uno e Tennis compongono il Panorama sportivo di oggi

pubblicato il 06/12/2016 in Sport da Nicola Biagi
Condividi su:
Nicola Biagi

Sci di fondo Giorgio Di Centa torna a gareggiare in Coppa del Mondo a 44 anni

Giorgio Di Centa indimenticato campione dello sci di fondo italiano torna a mettersi in gioco e lo fa a 44 anni dichiarandosi pronto a dare una mano alla squadra italiana per la prossima partecipazione alla Coppa del Mondo di sci di fondo, già dal prossimo fine settimana, quando sarà in programma a Davos.

L' ex medaglia d' oro nel 2006 a Torino nella 50 km ha ottenuto ottimi risultati specie nella vittoria in Coppa Italia Sportful nei 10 km in alta Val Formazza. Il veterano di Tolmezzo si è messo subito a disposizione per una sua eventuale partecipazione alla staffetta.

Nuoto ai mondiali di Windsor la Pellegrini si qualifica nella finale 200 stile libero

Buone notizie per Federica Pellegrini ai mondiali di Windsor in Canada. La nostra nuotatrice si è qualificata per la finale dei 200 stile libero, col tempo di 1'54"10. Delusione invece per Gabriele Detti che non è riuscito a qualificarsi per la finale dei 400 stile libero, con il sesto tempo in batteria di 3'42"58, il dodicesimo in assoluto non buono per l' accesso in finale.

Formula Uno torna dopo dieci anni il Gran Premio di Francia nel 2018

Dopo dieci anni si torna a correre in Francia con la Formula Uno, e sarà sullo storico circuito Paul-Ricard du Castellet. Un circuito che ha visto la sua ultima gara di Formula Uno nel 1990, mentre dieci anni fa l' ultima gara sul suolo di Francia si disputò a Magny-Cours.

Dopo una prolungata assenza torna il circo della Formula Uno nella repubblica transalpina, ad annunciarlo è stato Cristian Estrosi presidente della PACA. Un accordo sulla base di 14 milioni di euro con una stima di 65000 spettatori previsti e lavoro per 500 persone. Un bel tassello per la Francia e il mondo della Formula Uno che ritrova un GP dal sapore antico.

Tennis Coppa Davis Argentina-Italia si giocherà nel 2017 sulla terra rossa di Buenos Aires

Si svolgerà in casa dei campioni in carica dell' Argentina il confronto di Coppa Davis per la nostra nazionale di Tennis. Le gare in programma dal 3 al 5 Febbraio si terranno  a  Buenos Aires sulla terra rossa dov'è sarà allestito un impianto da 6000 posti. I ragazzi di Barazzutti dovranno tentare l' impresa di battere i campioni sudamericani in casa loro, cercando di riscattare la sconfitta subita a Pesaro nel 2016 ai quarti di finale.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password