Europei di scherma, fioretto a squadre azzurro eliminato

Bronzo per la sciabola femminile

pubblicato il 20/06/2013 in Sport
Condividi su:

La quinta giornata degli Europei di Zagabria  viene dedicata alle prove a squadre. Nel fioretto maschile l'Italia, testa di serie numero 1, e' uscita sconfitta dal match dei quarti contro la Polonia, col punteggio di 45-40. A questo punto per il quartetto azzurro, composto da Cassara', Baldini, Aspromonte e Avola, restano i piazzamenti sul tabellone dei piazzamenti dal quinto all'ottavo posto.
Le azzurre della sciabola si sono invece piazzate sul terzo gradino del podio. Il loro cammino era iniziato ai quarti quando hanno superato la Francia col punteggio di 45-41. In semifinale, contro la Russia, Vecchi e compagne sono state sconfitte per 45-35. Poi il match per il bronzo e l conquista della medaglia che soddisfa l'intera delegazione italiana. Si ferma al settimo posto finale l'Italia di fioretto maschile. Il quartetto azzurro composto da Andrea Cassara', Andrea Baldini, Valerio Aspromonte e Giorgio Avola, e' uscita sconfitto dal match dei quarti contro la Polonia, col punteggio di 45-40. Nel successivo tabellone dei piazzamenti dal quinto all'ottavo posto, ha perso il primo match contro la Francia per 45-44, per poi guadagnarsi la settima piazza con la vittoria contro l'Ungheria per 45-27.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password