Tennis Tavolo, il Ten. Col. Gianfranco Paglia nel consiglio nazionale FiTet

L'atleta paralimpico si batterà per il rilancio dello sport

pubblicato il 19/10/2016 in Sport da Daniele Del Casino
Condividi su:
Daniele Del Casino

Il Ten. Col. Gianfranco Paglia, capitano della prima Squadra Paralimpica della Difesa,  è stato eletto consigliere nazionale della FITeT (Federazione Italiana Tennis Tavolo).


Un risultato - ha dichiarato Paglia - che sicuramente mi inorgoglisce e mi sprona a lavorare affinché questo sport venga considerato di serie A, alla pari di tutti gli altri. L'auspicio è che da subito si lancino messaggi di chiarezza e trasparenza e che la Federazione lavori per l'interesse di tutte le società rappresentate. Mi auguro altrettanto e questo sarà anche un mio compito, che non ci siano più disparità fra Nord e Sud, come spesso è accaduto. Ciò è in contraddizione con il concetto di Sport che unisce e non divide ed il messaggio da trasmettere alle nuove generazioni consiste proprio in questo. Tutte le strutture sportive vanno salvaguardate affinché si consenta a tutti di praticare questa disciplina che come le altre richiede tenacia, determinazione, sacrificio.


Una passione sportiva per l'atleta militare nata nel 2007,  durante una missione operativa in Libano: Nel tempo libero - spiega il Ten. Col. Paglia -  ho avuto l'opportunità di allenarmi con un maresciallo di Pistoia che giocava nel campionato di serie B. Da allora non ho più smesso e ho trasmesso lo stesso interesse anche ai miei figli.


Una carica che promette un rilancio e un'attenzione al mondo della disabilità nello sport, che potrà contare su una voce autorevole.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza