Buon compleanno capitano

Nasceva a Roma il 27 settembre di quarant'anni anni fa uno dei più grandi talenti del calcio italiano.

pubblicato il 27/09/2016 in Sport da Nicola Biagi
Condividi su:
Nicola Biagi

Nasceva a Roma il 27 Settembre di quarant'anni anni fa uno dei più grandi talenti del calcio italiano. Francesco Totti, nato a Roma e tifosissimo giallorosso sia da piccolo sembrava nato col pallone ai piedi.

Un geometra ed un architetto del calcio che coi suoi piedi incantava gli allenatori e il pubblico dei campionati giovanili. Un ragazzo semplice che della sua semplicità ne ha fatto uno stile di vita, sempre attaccato alla sua città ed alla famiglia e molto impegnato in opere sociali di beneficenza, ha sposato Ilary Blasi, conduttrice e showgirl televisiva da lei ha avuto 3 figli, il " pupone" come lo chiamano affettuosamente i suoi tifosi, oggi compie quarant'anni e con la sua Roma crea traiettorie imprevedibili ad ogni pallone che gioca, mettendo i compagni sempre in condizione di far gol, e spesso come se non potesse farne a meno li realizza anche lui.

Ventiquattro anni sono passati dal suo esordio in serie A il 26 Marzo del 1993 quando a soli 16 anni fu mandato in campo dal grande maestro Vujadin Boskov. Vinse il campionato del mondo con la Nazionale Italiana nel 2006, coronando il sogno di ogni calciatore.  Un ragazzo ormai non più tanto ragazzo, ma un uomo con la faccia pulita ancora da "pupone" appunto, che ha fatto della sua famiglia, del calcio e  della sua Roma le uniche ragioni di vita senza mai separarsi da nessuna delle tre, anche quando alla Roma arrivavano offerte faraoniche per portarlo lontano dalle rive del Tevere.

Una bandiera come oggi ce ne sono poche nel calcio, che ha inciso il suo nome ai "piedi" della Lupa che sicuramente ha allattato in qualche maniera anche lui, e come i sette tre di Roma e i suoi Cesari ha fatto e continua a far grande la sua squadra e la sua città. Tanti Auguri Campione!

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password