Attacchi di panico? Niente paura, ci sono le App

Sempre più disturbi trattati online, giochi contro paure e ansie

pubblicato il 30/04/2014 in Scienza e Tecnologia da fonte: ansa.it
Condividi su:
fonte: ansa.it

Sono sempre più diffuse le applicazioni per smartphone e tablet, spesso progettate da psichiatri, per combattere fobie, ansie e attacchi di panico.

Secondo il sito della Bbc, sempre più patologie possono così venir contrastate anche ricorrendo a software che si basano su giochi e tendono a rilassare l'utente. Lo psichiatra britannico Russell Green è fra i creatori di Phobia Free, applicazione con cui è riuscito a superare la sua aracnofobia, la paura per i ragni. Disponibile per iPad e iPhone è stata anche approvata dall'Nhs, il servizio sanitario del Regno Unito. Partendo da immagini rassicuranti di ragni abitua alla loro visione l'utente fino a fargli vincere la fobia. Ci sono anche giochi che coinvolgono i tanto temuti animaletti. Il dottor Russell e la sua equipe stanno ora lavorando a una nuova applicazione per vincere l'agorafobia, il disagio dello stare nei luoghi pubblici. Altri sviluppatori stanno invece realizzando software per contrastare attacchi di panico e ansie.

Come Simon Fox, che sta sviluppando Flowy, una applicazione che insegna come respirare durante gli attacchi di panico, componendo puzzle con gattini e robot. 

  • Argomenti:

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password