Leonardo Fontana racconta il successo di UFO, un innovativo antifurto che sprigiona nebbia

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 22/03/2022 in Scienza e Tecnologia
Condividi su:

UFO è un meccanismo nato dalla mente di un giovanissimo imprenditore veneto, Leonardo Fontana, che racconta: “bisogna mettersi in gioco e lavorare duramente per rinnovare il settore della sicurezza, a mio parere fermo sulle stesse tecnologie da 20 anni, spiega Fontana.


L’idea di UFO è nata per una necessità personale, quella di proteggere i suoi locali soggetti a furti e soprattutto di notte. 30 anni, già premiato da Forbes come imprenditore under 30, Leonardo è l’esempio di un ragazzo pratico, simbolo di una generazione digitale, appassionata di web marketing. Ha registrato il brevetto e il marchio e creato la sua società nel 2017 in Italia, sbarcando anche in altri Paesi.. La struttura di Fontana, oggi, in Italia conta 60 dipendenti e 50 venditori; in ogni Paese c’è una configurazione specifica.


Volevo un meccanismo senza allarme” dice Leonardo. “La polizia interviene ma spesso quando il furto è già avvenuto, quindi ho fatto ricerche approfondite e ho creato nebbiogeni che ho gestito internamente e proposto ai clienti. Le strutture di vendita venivano coordinate direttamente da casa e, pian piano, ho fondato società in Italia, Spagna, Francia e Inghilterra. A Las Vegas apriremo a breve e a giugno saremo anche in Messico”.


All’inizio la forma gli ricordava un UFO, perché è un meccanismo futuristico, un prodotto autoinstallante e modernissimo, che fnziona con una app ed è tutto made in Italy. “Si attiva con il cellulare. Se un ladro entra, i sensori rilevano l’infrazione, si sprigiona la nebbia e automaticamente vengono chiamati numeri, mandate notifiche e si viene avvertiti del tentativo di furto. La nebbia impedisce di vedere a 5 centimetri; in Italia è vietato il fattore irritante, in altri Paesi, invece, è permesso”.


Ad oggi, come dicono i dati, grazie a UFO, il 98% di furti sono stati sventati; “da quando abbiamo iniziato, cioè in 6 anni, sono stati evitati 1200 infrazioni in Italia. UFO costa 39 euro al mese e si paga tramite abbonamento, passati 5 anni, poi, diventa tuo”.
 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password