"Congresso Malattie del Sonno" - A Roma per studiare e confrontarsi sulla Ricerca

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 08/03/2022 in Scienza e Tecnologia da Claudio di Salvo
Condividi su:
Claudio di Salvo
Dall’11 al 12 marzo 2022, a Roma presso il Centro Congressi La Nuvola all’EUR, si tiene un’edizione speciale del XXXI Congresso Nazionale sul sonno organizzato dall’ AIMS (Associazione Italiana Medicina del Sonno), in concomitanza con il Congresso Mondiale della Medicina del Sonno WASM. Il “World Sleep 2022” è un congresso scientifico globale che porta il meglio della medicina e della ricerca sul sonno a Roma e si tiene dall'11 al 16 marzo 2022. Il congresso mondiale sul sonno, giunto alla sua sedicesima edizione, riunisce costantemente le migliori menti nella medicina del sonno e nella ricerca per più giorni di sessioni scientifiche e networking. Essendo un vero incontro globale “ World Sleep” rappresenta un'opportunità unica per i professionisti della medicina del sonno, indipendentemente dalla loro specializzazione o fase professionale. Un’occasione di formazione e confronto con i più grandi esperti italiani di medicina del sonno in cui nelle due giornate verranno affrontati temi quali PLMS (movimenti periodici degli arti durante il sonno), la ricerca di base sul sonno, la narcolessia, i nuovi marcatori nell’OSA (Apnea Ostruttiva nel Sonno), le terapie non ventilatorie per l’OSA, l’insonnia. Ogni anno il 18 marzo si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale del Sonno (World Sleep Day) per promuovere la cultura e la consapevolezza sull’importanza del sonno. La giornata è promossa contemporaneamente in ogni parte del mondo dalla World Sleep Society e, in Italia, dall’Associazione Italiana di Medicina del Sonno (AIMS). La finalità di questa giornata è informare che molti disturbi del sonno sono prevedibili o curabili. Per l’occasione l’AIMS, con i principali esperti italiani di medicina del sonno, ha pensato a una maratona del sonno online dalle 8.00 del mattino alle 20.00 di sera. In entrambi i congressi si parlerà degli aspetti sociali, culturali, e medici della qualità del sonno, su come migliorare la qualità del sonno e della qualità del sonno durante la pandemia, e si tratterà anche della narcolessia e dell’insonnia. Essendo un vero incontro globale “ World Sleep” rappresenta un'opportunità unica per i professionisti della medicina del sonno, indipendentemente dalla loro specializzazione o fase professionale. AIMS – Associazione Italiana di medicina del sonno è la più grande società scientifica professionale multidisciplinare sul sonno. Con oltre 400 professionisti iscritti, AIMS promuove la ricerca, la divulgazione e la formazione clinica sul sonno da più di 30 anni. Le attività sono rivolte alla conoscenza del sonno, alla diagnosi del sonno e alla cura dei disturbi del sonno.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password