Coronavirus: la Francia sperimenta un farmaco anti-artrite efficace sui pazienti gravi

pubblicato il 28/04/2020 in Scienza e Tecnologia da Sportello dei Diritti
Condividi su:
Sportello dei Diritti

Secondo uno studio francese non ancora pubblicato, il farmaco Actemra di Roche, sviluppato e approvato contro l'artrite reumatoide, potrebbe essere efficace contro il Covid-19 nei pazienti il cui stato è considerato grave.

I primi risultati sono stati resi noti oggi "per motivi di salute pubblica", anche se devono essere affinati e consolidati e saranno oggetto di una pubblicazione in una rivista scientifica tra qualche settimana. Stando all'Assistenza pubblica-ospedali di Parigi (AP-HP), il trattamento ridurrebbe la proporzione di pazienti che devono essere trasferiti in rianimazione o deceduti, rispetto a coloro che hanno ricevuto un trattamento standard.

Il mese scorso Roche, evidenzia Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, aveva comunicato di voler aumentare la produzione di Actemra (principio attivo tocilizumab), poiché era coinvolto in alcune sperimentazioni di fase 3 contro la polmonite da coronavirus.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password