Abruzzo. A settembre il CSPP presenta due eventi internazionali

Continua l'espansione nel campo della psicosomatica più avanzata e della gruppoanalisi

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 27/08/2016 in Scienza e Tecnologia da Doriana Roio
Condividi su:
Doriana Roio

Il CSPP - Centro di Psicologia e Psicosomatica Clinica Individuale e di Gruppo continua la sua espansione a livello internazionale nel campo della psicosomatica più avanzata e della gruppoanalisi presentando nelle prossime settimane due eventi di grande rilievo in terra d'Abruzzo. 

Da Giovedi 8 settembre tra Moscufo e Pescara avrà luogo il workshop biennale  “Songworld”, esclusiva mondiale del CSPP sull’utilizzo delle tecniche corporee in ambito clinico. Spiega il Presidente CSPP Dott. Domenico Agresta: "Ho avuto il piacere di conoscere e di lavorare, prima come allievo e poi come coordinatore di questo corso di formazione, con Michael Dick e Tim Jones prima in Inghilterra e poi in Germania a Colonia, invitato dalla Dott.ssa Franca Fubini. Ho partecipato ad un seminario internazionale con esperti della Disciplina della Amerta Movement ed appunto del “Songworld” e ne sono rimasto molto colpito.Da qui, io e la Dott.ssa Maria Antonietta Martelli abbiamo pensato di organizzare in Italia un seminario internazionale per avvicinarci a questa modalità di lavoro che non appartiene alla clinica psicologica ma a discipline di matrice più umanistica ed antropologica. Ci siamo domandati come applicare tutto ciò in ambito clinico. Attraverso i nostri studi analitici sulla psicosomatica, siamo riusciti a tradurre, sulle basi delle ricerche di Dick e Jones, una modalità che integra il lavoro del “Songworld” con quello delle tecniche corporee in psicoterapia analitica, di cui la Dott.ssa Martelli è una grande esperta. E’ stato, quindi, un lavoro d'équipe tra Italia, Germania e Inghilterra. Il lavoro verrà svolto in una full immersion di 6 giorni  per seminario (due l’anno): i partecipanti saranno di fatto i primi a poter usare questo metodo di intervento".

Sabato 17 settembre presso l'Hotel Regent di Pescara e' previsto, inoltre, un seminario sul sogno a scopo divulgativo con il Prof. Raffaele Menarini, pietra miliare della gruppoanalisi italiana. Il Seminario, aperto al pubblico, si terrà allo scopo di far conoscere il lavoro analitico e psicoterapeutico attraverso l’uso del sogno e della funzione onirica. "Di fatto la maggior parte dei seminari sul sogno sono stati organizzati dalla SIMP Pescarese di cui prima il Dott. Fausto Agresta e adesso il sottoscritto siamo Coordinatori" - sottolinea Domenico Agresta - "Sulla tematica, a partire già dagli anni novanta, la SIMP - Società Italiana di Medicina Psicosomatica - ha svolto a Pescara lavori di ricerca e  formazione con icone di rilievo quali E. Gilliéron, con Piero Parietti, Sommaruga, Tremelloni, D’Amico, Minervino, Sergio Erba ed i colleghi della SIMP Nazionale intorno alla tematica del mondo onirico e dei temi inconsci, oltre che sulla psicosomatica e la clinica gruppoanalitica. Questa volta la novità consiste nell’utilizzo del sogno attraverso le ricerche sulle icone oniriche e gli sviluppi internazionali della Social Dreaming Matrix, in accordo con la Gordon Lawrence Foundation for the Promotion of Social Dreaming di Londra (GLF, UK) di cui sono membro. Il nostro comune interesse ci ha permesso di approfondire questi studi. Inoltre, facendo parte della Commissione di Ricerca della GLF, ho la possibilità ed il piacere di svolgere costantemente ricerche sul sogno, applicando il modello della “Antropopoiesi del Sogno” da me creato in vari settori della psicologia clinica e della psicoterapia. Con questo Seminario, il CSPP prosegue la tradizione di collaborazione con personaggi illustri ma sempre in un'ottica di innovazione reale". 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password